Copertina - Algoritmo di Instagram: come batterlo definitivamente

Anche tu sei vittima dell’algoritmo di Instagram?
Nelle ultime settimane hai notato un calo significativo delle tue impressions, engagement e numero di nuovi follower e ti stai chiedendo il motivo? La colpa è del nuovo algoritmo di Instagram.

Grazie a questo nuovo aggiornamento, solo il 10% dei tuoi follower è in grado di vedere i tuoi post.
Perché sta succedendo questo? E’ facile, Instagram vuole guadagnare e guadagna con l’attività degli utenti sulla piattaforma.

Come fanno a mantenere attivi i loro utenti? Non lo fanno loro, lo fai tu stesso con i tuoi contenuti!
Per questo motivo, Instagram privilegia gli account che possono mantenere i loro follower attivi il ​​più possibile.

Vediamo insieme le azioni da svolgere quotidianamente per mantenere alte le interazioni:

  • Pubblicare foto, video e stories di qualità
  • Effettuare Live su Instagram
  • Utilizzare la famosa IGTV
  • Rispondere ai DM
  • Rispondere ai commenti
  • Servizio di Gestione dei Contenuti di #InstaGrow

Probabilmente stai già facendo la maggior parte di queste azioni, il che è davvero grandioso!

La vera domanda è: quanto spesso le fai?
E un dato di fatto, più tempo trascorri nell’app interagendo con i tuoi follower, più Instagram ti favorirà.

Ciò significa che dovresti fare la maggior parte di queste azioni elencate sopra ogni giorno.
Pubblica quotidianamente foto, video e storie, vai in diretta tutti i giorni anche solo per 2 minuti, rispondi il più presto possibile ai tuoi DM e ai commenti sui tuoi post più recenti.

Se non stai facendo queste cose quotidianamente, non vedrai crescita e continuerai a sentire l’oppressione dell’algoritmo.

Ora che comprendi la logica dietro Instagram e cosa si aspettano da te come utente, immergiti nelle tattiche specifiche che puoi utilizzare per far crescere il tuo Instagram con il nuovo algoritmo.

Pubblica contenuti di qualità

Contenuto di qualità - Algoritmo di Instagram: come batterlo definitivamente

Quando pubblichi pubblica contenuti di alta qualità e interagisci con chi interagisce con te entro i primi 60 minuti per favorire l’engagement.
Non solo i tuoi follower lo apprezzeranno, ma Instagram favorirà il tuo post e lo mostrerà a più persone!

Come abbiamo già detto più volte fare tutte queste azioni richiede molto tempo e soprattutto impegno!

Hai contenuti di qualità ma non hai il tempo di gestirli e pubblicarli?
Prova il nostro servizio di gestione dei contenuti!

Non modificare la didascalia o il tag di posizione del tuo post per 24 ore!

Non si è del tutto sicuri del perché, ma farlo ridurrà significativamente le possibilità di vederlo.
Per il medesimo motivo non cancellare il tuo post e ripubblicarlo, l’abbiamo già provato e la foto ripubblicata è stata cancellata.

Non usare più e più volte gli stessi hashtag!

Cambiali, altrimenti avrai una minore copertura. Sebbene sia possibile utilizzare fino a 30 hashtag in un post, questo può ora essere considerato come spam. Se Instagram pensa che stai inviando spam, manterrà bassa la tua copertura.

È stato detto molto su quale sia il punto debole degli hashtag, ma la gente sostiene che sembra avere più fortuna con circa cinque hashtag unici (siamo ancora incerti su questa regola, ma provalo tu stesso e vedi come funziona) 

Prova a pubblicare i tuoi hashtag nei commenti oppure nella caption

Seppur non è ancora provato se sia meglio inserire gli hashtag nei commenti o nella caption ti consigliamo di provare in prima persona entrambe le soluzioni e vedere cosa funziona per il tuo profilo.
Per sembrare “meno” spam sarebbe meglio evitare di inserirli nei commenti. 

Vuoi ottenere più followers? Pubblica più spesso

A inizio articolo abbiamo detto che solo il 10% dei tuoi follower vengono raggiunti dai tuoi contenuti, quindi, aumentando il numero di pubblicazioni aumenterà anche la percentuale di users che raggiungerai ogni giorno (un post al giorno=10%; 2 post al giorno=20% di persone raggiunte).

E l’engagement non cala? Giusta domanda, la risposta è semplice, raggiungendo più persone anche le interazioni con i tuoi followers aumenteranno, e più le interazioni saranno alte e più Instagram deciderà di premiarti, mostrando, per esempio, il tuo profilo a nuovi potenziali followers aumentando le tue possibilità di crescita. 

Pubblica meno per un migliore engagement

Si, è vero, è una contraddizione con quello appena detto, ma è anche vero che quando si da tempo al contenuto postato di circolare nei feed dei nostri seguaci, il reach del post è più alto.

Questo perché il feed non ordina più i post cronologicamente ma in base all’interesse, ovvero ciò che Instagram pensa ci interessi vedere.

Quando una persona ci segue si suppone sia interessata a ciò che pubblichiamo, quindi può essere che l’algoritmo non le mostri subito un nostro contenuto ma che questo possa finire sul suo feed successivamente.
Prova, quindi, ad aspettare un giorno o due prima di postare di nuovo.

Localizzati in destinazioni popolari

Instagram mostrerà il tuo post a più persone se tagghi una destinazione popolare, il classico luogo che attrae molti turisti o che fa tendenza è perfetto per aumentare il reach.

Alcuni esempi possono essere Roma, Madrid, Dubai o Parigi.
Se hai la fortuna di trovarti in una di queste località, ricordati di localizzarti quando carichi un nuovo contenuto.

P.s. Ricordati che Instagram ha un software di riconoscimento, quindi tagga una foto a Dubai solo se la foto è stata fatta lì.

Utilizza spesso le ultime funzionalità di Instagram

Ultimamente Instagram sta mettendo a nostra disposizione moltissime nuove funzionalità e anche questa volta l’algoritmo premia gli utenti che dimostrano interesse nell’app e verso le sue funzionalità, mostrando i contenuti di chi le utilizza a più follower.

Che aspetti a utilizzarle? Inizia a seguire hashtag che ti interessano, utilizza IGTV e mantieni alte le interazioni col pubblico rendendolo partecipe con domande e sondaggi.
Se i tuoi momenti sono belli, titolati bene e le storie fluiscono insieme, con più probabilità le persone continueranno a guardarle.

Il nuovo algoritmo di Instagram quindi ha creato solo disagi?

Assolutamente no, anzi, dal momento in cui il tuo post raggiungerà solo una frazione dei tuoi follower, è più importante che mai dare al tuo pubblico un motivo per seguirlo.
Gli influencer dovranno creare e condividere solo i migliori contenuti, oltre a diventare più disponibili per il loro pubblico.

È ora di diventare personale e concentrarsi maggiormente sulla creazione di un senso di comunità!

Di addio all’influencer silenzioso e dai il benvenuto al tuo nuovo amico interattivo.
Se vuoi avere follower che interagiscono e far crescere una comunità, allora devi cercare di sviluppare una vera relazione.

Ad esempio, quando qualcuno lascia commenti approfonditi sul tuo post, prova a rispondere con una domanda.
In questo modo, puoi saperne di più su di loro e aumentare il coinvolgimento generale. Se qualcuno ti scrive un Direct, sii gentile e invia una risposta genuina. Basta essere persone vere!

Fondamentalmente, il nuovo Algoritmo di Instagram incoraggia (e costringe altri) ad essere più autentico e personale e soprattutto a pubblicare contenuto di qualità, sennò, semplicemente, l’app lo farà vedere a meno persone.

Quindi inizia già da ora ad utilizzare tutte le features messe a disposizione dall’app per creare un vero e proprio legame con i tuoi followers.

Se al momento hai ancora pochi followers e vorresti farti conoscere allora il nostro Servizio di Crescita fa al caso tuo!