Il tasto “segui già” è una funzione poco conosciuta su Instagram.
E’ uno spazio che permette di vedere in tempo reale e in dettaglio le attività dei nostri amici.

Per spiare i tuoi amici infatti non dovevi far altro che:

  • Recarti sul tuo account
  • Accertarti di seguire l’account in questione
  • Cliccare sul cuoricino delle notifiche e cliccare su “seguiti”.
    A questo punto potevi tranquillamente vedere tutti i movimenti dei tuoi amici, like e persone che seguivano in tempo reale.

Da qualche giorno però insieme ai like è scomparsa anche questa funzione (se ancora non l’hai fatto leggi il nostro articolo al riguardo)

Perchè è stato rimosso il “segui già”?

Mark Zuckerberg utlimamente sta cercando di garantire privacy a tutti gli utenti sperando che Instagram diventi un luogo dove sentirsi liberi di esprimere se stessi.
Meno informazioni sulle persone e molta più attenzione sui contenuti postati.

La scelta di eliminare la funzione “segui già” a questo punto è semplice.
Nessun utente potrà controllare i movimenti di un amico o del proprio partner, non potrà vedere a chi mette like o a chi ha cominciato a seguire.

L’obiettivo di Instagram è quello di allontanarsi sempre di più da episodi di bullismo e blackmailing che ha visto coinvolti tanti utenti nell’ultimo anno.

Ad oggi, non possiamo dirti che esistono App che sostituiscono questa funzione, ma possiamo dirti che esiste un piccolo trucchetto per rimanere aggiornato sui post e le storie dell’account che ti interessa.

Puoi attivare le notfiche di un determinato profilo in modo che ogni volta che posta una foto o una storia ti arriva direttamente una notifica sul cellulare. (Ovviamente la persona in questione non lo saprà)

Per attivare le notifiche relative ai post e le storie:

  • Cerca l’account Instagram
  • Clicca su “segui già”
  • Clicca su Notifiche e attiva Post e Storie

A questo punto ogni ad ogni post e storia riceverai una notifica!

Per il momento conosciamo solo questo trucchetto ma siamo sicuri che tra qualche mese te ne sapremo dire altri!

Tu cosa ne pensi?